Dimissioni assessore Bertoni, le dichiarazioni del sindaco Aiolfi

4 Agosto 2021
Tipo articolo: 

"Prendo atto delle dimissioni dell'assessore Edoardo Bertoni. Lo ringrazio per il lavoro svolto insieme, con attenzione ed entusiasmo, non posso fare altro che rispettare la sua decisione e andare avanti. L'interesse del paese e la tutela dei cittadini continueranno a guidare la mia azione amministrativa".

Il sindaco Paolo Aiolfi prende atto della scelta di Bertoni, che ha deciso di fare un passo indietro rinunciando alla delega al Bilancio, Tempo libero e Bandi pubblici.

A determinare questo passo indietro un diverso modo di interpretare i fatti accaduti in occasione della sagra organizzata in occasione della festa patronale, che hanno poi portato il sindaco a firmare un’ordinanza per revocare tutte le autorizzazioni di spettacolo viaggiante e di occupazione di suolo pubblico.

"La decisione non è stata affatto semplice - spiega il sindaco - ed è stata attentamente ponderata in tutti i suoi risvolti. Credo tuttavia che la sagra, nel pieno rispetto delle normative vigenti, debba essere un momento di festa capace di unire e di aggregare. Non tutti, a quanto pare, la pensano così".

In base allo Statuto comunale il sindaco provvederà a sostituire l'assessore dimissionario dandone comunicazione alla prima seduta utile di Consiglio comunale.

Area tematica: